Centro Natura Vallemaggia

Home

Ambienti

La Natura è facilmente osservabile in Vallemaggia. Dalla pianura alluvionale del fondovalle alle impervie montagne che sovrastano e alimentano il fiume è possibile immergersi in una natura splendida, affascinante e a tratti grandiosa. Gli ambienti che possiedono maggior pregio, vista la loro rarità e qualità, sono quelli legati alla zona golenale del fondovalle valmaggese e per questa ragione sono quelli su cui ci soffermeremo maggiormente.

Oltre alla purezza delle acque e ai ricchi ambienti legati all’alveo e alle sponde che un fiume naturale offre a fauna e vegetazione, direttamente da esso dipendono pure la grande varietà di ambienti e di strutture creati dalle continue trasformazioni del suo letto. I greti nudi e quelli a vegetazione pioniera, così come i boschi alluvionali e i bracci laterali del fiume, costituiscono ambienti la cui esistenza è strettamente legata a una dinamica fluviale naturale. Da questo mosaico di ambienti dipende una ricchezza faunistica e floristica che difficilmente trova eguali in altre zone della Svizzera.

Accanto alla zona puramente golenale, sul fondovalle valmaggese è ancora possibile trovare numerosi ambienti agricoli che ospitano una ricchezza particolare: muri a secco, siepi, vigneti, prati magri ne sono alcuni esempi.

Immagine dall'alto del Foume Maggia

La zona golenale:
  L’alveo del fiume
  Greti nudi
  Greti con vegetazione pioniera  
  Greti con vegetazione xerofila
  I boschi golenali
  Lanche, stagni e ruscelli

Gli ambienti agricoli:
  I prati magri
  I muri a secco
  Le siepi