Centro Natura Vallemaggia

Home

Ma quante specie vivono sul fondovalle della Vallemaggia?

1° GIORNATA TICINESE DELLA BIODIVERSITÀ   
   
Quante specie di animali, piante e funghi esistono sul fondovalle della Vallemaggia? E quante in Ticino? Quante sono le nuove specie di organismi che vengono scoperte ogni anno? E quante quelle scomparse, conservate ormai soltanto nelle collezioni dei musei?  
 Foto della golena presa da ArnauTiziano Maddalena  


A questi e ad altri interrogativi vuole dare risposta la 1° “Giornata ticinese della biodiversità”, una manifestazione voluta dal Museo cantonale di storia naturale, dall’Associazione Centro natura Vallemaggia e dal Centro svizzero di cartografia della fauna, che si terrà dal 16 al 17 giugno 2007 presso il Centro natura Vallemaggia a Lodano.

Scarica il programma!
Scarica il perimetro di studio!
Scarica la decrizione degli ambienti di studio!

Ma quante e quali sono le specie che vivono nei dintorni di casa nostra? Sull’esempio di quanto in atto da tempo in altri cantoni svizzeri e in altre nazioni, la 1° “Giornata ticinese della biodiversità” vuole avvicinare pubblico all’enorme patrimonio di forme di vita presenti sul territorio, verso una maggiore comprensione del loro significato all’interno del quadro naturale, di cui noi tutti facciamo parte. Terreno d’indagine saranno gli ambienti golenali del fondovalle valmaggese nei pressi di Someo. Scopo della manifestazione è infatti quello di rilevare sull’arco di 24 ore (dalle 17 di sabato fino alle 17 di domenica, di giorno e di notte) il maggior numero di specie presenti all’interno di un’area di indagine definita. Il pubblico potrà accompagnare i ricercatori durante i rilevamenti di terreno, imparando a conoscere le difficoltà di campionamento e i diversi metodi di indagine propri a ciascun gruppo di organismi (farfalle, ragni, mammiferi, pesci, uccelli, libellule, pipistrelli, licheni, ecc).

 

  Fabio Lepori  

La sede del Centro natura Vallemaggia a Lodano (ex. palazzo comunale e patriziale) fungerà da centro informazioni dell’evento, dove saranno pure  allestiti alcuni stand sull’argomento, una serie di pannelli sul tema della biodiversità e dove sarà possibile osservare alcune specie di piante e animali in acquari, terrari o al binoculare. In caso di brutto tempo la giornata si svolgerà in “formato ridotto”. Il programma verrà inviato a tutti i fuochi della Vallemaggia e ai soci del CNVM e della Società ticinese di scienze naturali (partner dell’evento).

Domenica sera ci sarà poi la cena per tutta la popolazione sempre a Lodano in occasione della festa del Centro natura! Siete tutti gentilmente invitati. È gradita la riservazione a info@cnvm.ch

 

 

 

Alla manifestazione è stato abbinato il concorso fotografico “Paesaggio e vita nelle golene della Vallemaggia” per incentivare gli amanti della fotografia e della natura a frequentare e conoscere il territorio. Il concorso, aperto a tutti e che prevede le categorie “paesaggio e ambiente” e “specie”, è dotato di un montepremi di fr. 2’000.-. La premiazione è prevista per il 26 ottobre 2007 presso il Centro natura Vallemaggia di Lodano. Termine di spedizione delle fotografie: 4 ottobre 2007.

 

 

 

Archivio news